Trail della Masseria 2019: un grande successo, anche oltre la gara
in eventi  del 22 aprile 2021
di An.Min.
Il presidente Luisi: "Attestazioni ricevute dopo il Trail ci hanno reso orgogliosi di quello che abbiamo fatto. Un apprezzamento di queste proporzioni era il nostro obiettivo, ma siamo riusciti a creare un evento che è andato oltre le nostre aspettative"
foto Trail della Masseria 2019: un grande successo, anche oltre la gara

Un grande successo, certificato dai tanti complimenti ricevuti, andato ben oltre l’evento meramente sportivo: sabato 21 settembre si è corsa la terza edizione del Trail della Masseria, gara di trail running organizzata dall’Atletica Castellana sulla distanza dei 10,1 km, con partenza e arrivo da Masseria Papaperta, tipica masseria pugliese del ‘700, immersa nel verde della Valle d’Itria, in territorio di Castellana, sulla strada che collega Putignano e Alberobello, a qualche chilometro da Noci e dall’affascinante zona di Barsento.

L’attesa della gara riscaldata da uno splendido sole settembrino, il percorso perfetto tra boschi e sentieri, salite e discese, prati e sterrati, il post gara all’insegna della Puglia gastronomica e di una location generosa: tutti elementi che hanno trasformato il Trail della Masseria Papaperta 2019 in uno straordinario successo, anche ben oltre le aspettative.

 

Dal punto di vista agonistico Rodolfo Guastamacchia (Atleticamente) e Maria Carmela Landriscina (Trani Marathon) sono la nuova coppia regina del Trail della Masseria. Per Guastamacchia si tratta di una conferma dopo i successi del 2016 e 2017: per il 33enne di Palo del Colle un incredibile tris in tre edizioni. Per la Landriscina si tratta, invece, della prima affermazione al Trail della Masseria.

A completare il podio maschile Gianpiero Bianco (Running Team D’Angela Sport) e Simone Travaglia (Atletica Valsesia). Su quello femminile, invece, Maria Fusaro (Maratoneti Andriesi) e Carmen Albani (Atletica Polignano).

Tra le società, primato all’Avis Conversano con ben 16 partecipanti iscritti.

Bene anche i “padroni di casa” dell’Atletica Castellana Freedogs: Antonio Bello nono assoluto e primo di categoria nella SM50, Antonello Nitti 11esimo assoluto e quinto nella SM, Domenico Tauro 21esimo assoluto e quinto nella SM35, Antonio Martina secondo nella SM55, Pietro Todisco terzo nella SM45, Ekaterina Melikhova seconda nella SF e Felice Minoia primo nella SM65.

 

Ricchissimo, come detto, il post gara con la “Festa di Puglia”, cena buffet a base di pasta, focaccia e mozzarelle preparate al momento e altri prodotti tipici locali a cura dello staff di Masseria Papaperta. Durante la cena e a chiusura della serata accompagnamento musicale e dj set.

 

“Tenevamo particolarmente a questa gara – ha commentato il presidente dei Freedogs, Pasquale Luisi – Non solo perché era la seconda di questa estate dopo il Trofeo Grotte e quindi rappresentava uno sforzo organizzativo importante, ma anche perché l’abbiamo pensata e concepita come un evento unico che andasse anche oltre l’appuntamento sportivo. Devo dire che le attestazioni e i commenti entusiastici ricevuti dopo il Trail della Masseria ci hanno reso orgogliosi di quello che abbiamo fatto. Un successo e un apprezzamento di queste proporzioni era il nostro obiettivo, ma siamo riusciti a creare un evento che è andato anche oltre le nostre aspettative. Il ringraziamento come sempre va a chi ci ha sostenuto e supportato, a chi ha collaborato alla buona riuscita e anche a chi ha creduto in noi e in quello che abbiamo proposto”.

 

COMBINATA - Nell’ambito del Trail della Masseria, Atletica Castellana Freedogs e Nadir on the Road hanno programmato anche un’inedita combinata tra la gara di trail running di sabato 21 e la Putignano on the Road, gara di 10 km valida come tappa del Corripuglia di domenica 22. La combinata donne è stata vinta proprio da Carmen Albani (Atletica Polignano), davanti a Mariantonietta De Tommaso (Dof Amatori Turi) e Maria Rosaria Pastore (La Fenice). Quella maschile, invece, è stata vinta da Giacomo Pedote (Atletica Polignano), davanti a Domenico Tauro (Atletica Castellana) e Domenico Dalena (Atletica Castellana).

 

ALBO D’ORO – Tutti i vincitori del Trail della Masseria:

2016 - Rodolfo Guastamacchia / Melinda Pugliese

2017 - Rodolfo Guastamacchia / Lidia Mongelli

2019 - Rodolfo Guastamacchia / Maria Carmela Landriscina

 

Il Trail della Masseria Papaperta 2019 è organizzato da Atletica Castellana Freedogs in collaborazione con Masseria Papaperta, con il patrocinio del Comune di Castellana Grotte, l’approvazione tecnica di Fidal Puglia e la sponsorship tecnica di Acqua Lauretana e La Trafila.

 

Tutte le classifiche complete del Trail della Masseria Papaperta 2019 sono disponibili sul sito www.icron.it.

Le gallery, i resoconti e altre informazioni sulla pagina facebook di Atletica Castellana e sul gruppo facebook Atletica Castellana Grotte Freedogs.

Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Sponsor
Via Roma, 59 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo