L'Atletica Castellana ha affrontato un week end pieno di appuntamenti.
in running  del 17 giugno 2024
di redazione
.
foto L'Atletica Castellana ha affrontato un week end pieno di appuntamenti.

L'Atletica Castellana ha affrontato un week end pieno di appuntamenti. In 12, tra atleti e triatleti, sono stati impegnati in più competizioni anche fuori regione. Sabato 24, tra i quasi 800 partecipanti al campionato italiano di Triathlon Olimpico no-draft di Alba Adriatica, in Abruzzo, erano in 4 e si sono fatti valere. Hanno portato a termine una gara impegnativa caratterizzata, nella frazione di nuoto, da un pronunciato moto ondoso, nella frazione di ciclismo, da un dislivello di quasi 500 metri. Domenica 25, sempre sulla distanza olimpica, si è disputato il campionato italiano ELITE. Per l'occasione il nostro Marcello Roncone ha difeso egregiamente i colori gialloblu tra atleti al top del panorama nazionale. Ottima l'organizzazione della Flipper Triathlon. Sempre sabato, il nostro Sebastiano Bianco ha portato i colori dell'Atletica Castellana in Toscana ad Aulla, in provincia di Massa-Carrara, alla 49° Ciamptada Aullese - Trofeo AVIS - organizzata dall'ASD Corrilunigiana. Un percorso collinare quasi tutto sterrato. Con un crono di 43'02" sulla distanza dei 10 chilometri (2 giri da 5 chilometri) si è classificato 2° di categoria. Performance tutta al maschile domenica 25 ad Adelfia, alla 16° Correndo tra i Vigneti, ultima tappa del Trofeo Provinciale "Terra di Bari" prima della pausa estiva️. Hanno partecipato in 5 alla manifestazione podistica organizzata dalla A.S.D. Atletica Adelfia. La gara pomeridiana ha visto ben 562 podisti tagliare il traguardo. Come sempre impeccabile la prestazione di Sebastiano Di Masi che tiene alti i colori della società. È arrivato 6° assoluto e 1° della categoria SM35, con un tempo di 35'08". Ottimi i risultati anche per gli altri irriducibili. A Galiano del Capo in provincia di Lecce, il porta colori gialloblu Onofrio Colucci, tra più di mille podisti, ha partecipato alla XII edizione del Trofeo Ciolo - Campionato Italiano di Mountain and Trail Running - organizzato alla perfezione dall'ASD Capo di Leuca. Primo tra i pugliesi della categoria, per la vetta della classifica ha ceduto il passo agli "stambecchi" settentrionali che la montagna la vivono nel quotidiano. Una gara molto bella di risalto nazionale che si svolge su di un tracciato del nostro territorio unico nel suo genere. Procedono i lavori per l'organizzazione del Trofeo Grotte del prossimo 9 luglio. Un folto gruppo di atleti Freedogs non impegnati nelle competizioni del fine settimana, ha completato un giro di prova sui due percorsi di gara che si allungano nelle campagne castellanesi. Per entrambi i percorsi si completerà il circuito cittadino comune anche al giro "per tutti" descritto su stampa e social la settimana scorsa. Dalla Villa Comunale "Tacconi" si arriverà in piazza Giuseppe Garibaldi passando per viale Aldo Moro, corso Italia, piazza Nicola e Costa, via Nicola De Bellis e via Giovanni Bovio. Da piazza della Repubblica poi per via Fratelli Bandiera, via dell'Olmo, largo Porta Grande, via dell'Unità, via Orazio e via T. Francavilla tornando infine su viale Aldo Moro con arrivo alla Villa Comunale "Tacconi". A questo punto tutti gli atleti usciranno dal centro abitato seguendo questo percorso: strada comunale Gravicella, via Alberobello, strada comunale Madonna delle Grotte, strada comunale Pozzo di Stingi, strada vicinale Spirito Santo. Da questo punto in poi inizia il tratto differenziato. Gli atleti FIDAL proseguiranno sul percorso da 10 chilometri su strada vicinale Cucumo, viale Aldo Moro fino all'ingresso del bellissimo Monastero dell'Immacolata, strada comunale Pozzo Stramazzo, strada comunale Baccarelli, strada comunale Genna, strada comunale Madonna delle Grotte, via Alberobello, strada comunale Gravicella, via Padre A. M. Mastromattei, via Pietro Lanzilotta, vicolo Mastromarino, viale Aldo Moro per tagliare il traguardo in Villa Comunale "Tacconi". Mentre chi opterà per il giro da 8 chilometri circa, taglierà per strada comunale Pozzo Stramazzo per poi riunirsi con gli atleti FIDAL dalla strada comunale Baccarelli in poi. Di seguito gli infopoint per le iscrizioni. A Castellana Grotte, Petpiù in via Giuseppe Inzucchi 5/a, Orion Tecnologie in via Vincenzo Longo 2 e Angeli Preziosi in Via Federico di Svevia 7. A Putignano, Console Accessori in via della Conciliazione 31. Iscrizioni online sul sito www.icron.it. Per tutti gli iscritti sarà consegnata la bellissima canotta dell'evento. Di seguito gli aggiornamenti di questa settimana in tema di campionato interno. Col maggior numero di atleti schierati, la squadra gialla ristabilisce le gerarchie e fa un balzo in avanti a 1262 punti. La squadra arancione, sempre in seconda posizione, tiene faticosamente il passo a 1127 punti aumentando lievemente la distanza dalla vetta. La squadra blu raggiunge il punteggio a 4 cifre con 1021 punti, consolidando la terza posizione ed aumentando ulteriormente il distacco dall'inseguitrice. La squadra rossa, a distanza sempre maggiore, segue a 958 punti. La squadra verde è sempre in quinta posizione a 925 punti. Al momento gli atleti in gara con il punteggio personale più alto sono Piero Todisco per gli uomini e Melinda Pugliese per le donne. La settimana prossima l'Atletica Castellana sarà impegnata a Taranto nel campionato italiano di Aquathlon, a Mottola nella Strapanoramica e a Castellaneta nel CUT Puglia Night Trail. Sui social della società tutti gli aggiornamenti sull'attesissimo Trofeo Grotte e gli altri impegni dei Freedogs.

Condividi
  • facebook
  • google plus
  • twitter
Foto
Sponsor
Via Turati, 39 - 70013 Castellana Grotte (Ba) - C.F. 93027540728 - P.Iva 06696120721
solcom logo